Biblioteca Digitale

La Biblioteca della Fondazione Rossini fa parte della Biblioteca Digitale Italiana (BDI) con i suoi preziosi fondi rossiniani digitalizzati e resi disponibili attravero il portale dell’Istituto Centrale del Catalogao Unico (ICCU) www.internetculturale.it.

Il progetto Gioachino Rossini e il suo tempo, sviluppato della Fondazione Rossini e finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha interessato gli autografi rossiniani di proprietà della Fondazione, le edizioni più rappresentative, i libretti delle prime rappresentazioni, i manoscritti e gli autografi del fondo Lord St. Davids, il volume delle lettere di Gioachino ai genitori, i volumi di lettere e documenti denominati come fondo Vivazza, oltre ad altri documenti di proprietà della Fondazione Rossini tra cui anche 62 lettere di Olympe Pélissier.

Per visionare gli elenchi completi delle opere e dei documenti digitalizzati consultare i file allegati.

Alcune pagine degli autografi rossiniani

Consultazione della Biblioteca Digitale

Le operazione di riversamento dei dati sulla teca dell’ICCU è in corso; attualmente la collezione della Biblioteca Digitale Italiana comprende gran parte delle opere a stampa, dei manoscritti e dei documenti del fondo Lord St. Davids, le lettere di Olympe Pélissier e il volume delle lettere di Gioachino Rossini ai genitori. Nel corso delle prossime settimane la collezione verrà aggiornata.

Per consultare i documenti già disponibili:
Biblioteca digitale della Fondazione Rossini