Museum opening hours: dalle 9 alle 18

UNO ALLA VOLTA, PER CARITÀ! La Fondazione Rossini racconta Girolamo Crescentini, genio musicale di Urbania

Domenica 3 aprile 2022 alle ore 17.30 al Teatro Bramante di Urbania nell’ambito della rassegna Uno alla volta, per carità! Storie di personaggi alla corte di Rossini, la Fondazione Rossini – in collaborazione con Comune di Urbania, Comune di Pesaro, Regione Marche, MIC, Rossini Opera Festival e Conservatorio Statale di Musica “G. Rossini” – dedica un incontro a Girolamo Crescentini compositore e interprete straordinario del suo tempo.

La musicologa Maria Chiara Mazzi ripercorrerà la vita e la strepitosa carriera di Crescentini nato a Urbania nel 1762.

Acclamato fin da giovane in tutti i teatri italiani, il castrato Crescentini raggiunse fama internazionale con Giulietta e Romeo di Nicola Antonio Zingarelli.

L’opera conobbe una grande e duratura popolarità soprattutto grazie alla versione composta dallo stesso Crescentini dell’aria di Romeo “Ombra adorata aspetta” che gli procurò la nomina di Cavaliere della Corona ferrea da parte di Napoleone.

L’Imperatore, ammaliato dalla sua eccezionale bravura, nel 1805 lo invitò a corte, a Parigi, dove Crescentini rimase fino al 1812.

Negli ultimi anni di vita fu maestro di canto a Napoli (dove morì nel 1846).

Fra i suoi più celebri allievi Isabella Colbran, prima moglie di Gioachino Rossini.

La conferenza di Maria Chiara Mazzi godrà della partecipazione del soprano Pamela Lucciarini e del clavicembalista Filippo Pantieri che eseguiranno alcune famose arie di Isabella Colbran e Girolamo Crescentini.

Le letture che accompagneranno la narrazione saranno a cura di Anna Maria Leonardi (del Gruppo Teatrale Il Palchettone di Urbania) e di Corrado Capparelli dell’associazione pesarese Le Voci dei Libri APS.

L’evento è realizzato nel rispetto delle procedure di legge per il contenimento della diffusione del Covid 19.

L’ingresso è gratuito.

Info: www.fondazionerossini.org    Tel. 0721 33818;  www.visiturbania.com Tel. 0722 313140